Johor

Bookmark and Share

Lo stato del Johor è quello che si trova più a sud della Penisola Malese, diviso in otto distretti: Johor Bahru, Pontian, Batu Pahat, Muar, Mersing, Kota Tinggi, Kluang e Segamat.

Il Johor ha due linee costiere che si aprono sullo Stretto di Malacca sul versante occidentale, e sul Mar Cinese Meridionale sul versante orientale. Il suo grande paesaggio aperto è caratterizzato da piantagioni di ananas, di gomma, di cocco e di palme di olio, intorno ai quali sorgono kampung tranquilli e pacifici, e i villaggi di pescatori.

Le ricchezze naturali di questo stato vanno dalle spiagge dorate, alle splendide isole al largo della costa, con acque cristalline, ottime per fare immersioni, fino alle varie riserve forestali. La più famosa e ricercata dagli amanti della natura è il Parco Nazionale di Endau-Rompin, situato al confine tra il Johor e il Pahang, che promette esperienze indimenticabili.

La lussureggiante e inesplorata foresta dipterocarpacea del bassopiano è abitata da molte specie animali, alcune delle quali in pericolo di estinzione come il rinoceronte a due corna. Si stima che le rocce e le colline di questa riserva siano vecchie d’oltre 250 milioni di anni. Nel Johor si trovano anche alcuni dei migliori campi da golf della Malesia.